ÌNIN    an unexplored INtuitive INtelligence & INsight → as Syntony
ÌNIN Projects & EDU Programs. ÌNIN, the unexplored  human INtuitive INtelligence & INsight as Syntony The ÌNIN EDU Project:  integrates the scholastic and academic education   with a multilevel intuitive attitude to create answers coherent with the emerging needs, questions, unpredictables → towards a new imagining, designing, evolving The main aim of the ÌNIN EDU Project  is to promote the collective capability  to generate shared values within the culture of complexity through the development of the  unexplored INtuitive INtelligence, INsight & Learning. The ÌNIN Cultural r-Evolution integrates our logic thinking with an unexplored anà-logic (beyond logic) Intuiting: a limitless source of a coherent evolutive-creative energy, for daily actions which do not request energy but which give us energy The ÌNIN EDU Programs develop intuitive analogical qualites & abilities which engender generative interrelations, excellent creative resources & competences, coherent evolutive inputs; knowledge as co-participation and syntony The ÌNIN Programs promote an advanced intuitive communicating & comprehending  for new professionals: visionary, responsible for a new ethical interrelating co-operating co-habiting the Earth. The ÌNIN Projects have already involved over 3.610.000 persons from 64 Countries ÌNIN Holographic Evolving - a New Narration: a Civilization of Syntony, of Symphony.






Anna Bacchia ÌNIN Projects - Network e Mission

ININ Network World Map

NETWORK: Promossi dal Center for ÌNIN Holographic Evolving [IHE] in Lugano, Svizzera, I Progetti ÌNIN sono oggi interconnessi in un network di 64 Paesi.
 
MISSION: I Progetti ININ e i Programmi di Formazione ININ EDU promuovono una sostanziale evoluzione del pensiero, e la capacità collettiva di generare valori condivisi mediante lo sviluppo di un inesplorato INsight e Intelligenza INtuitiva  e di un Apprendimento INtuitivo.
Essi danno origine a eccellenti competenze creative e a interrelazioni generative; essi attivano soluzioni e risposte coerenti con le domande emergenti; essi ingenereano azioni che non ci chiedono energia, ma ce la offrono.

leggi di più: il Progetto ÌNIN EDU

 
ÌNIN è un salto che ci permette “di sperimentare direttamente questa connessione, questo Holos, questa realtà più profonda nella quale siamo inseriti tutti noi.” “...un cruciale passo evolutivo, una prospettiva ampia e affascinante.”
Ervin Laszlo


“Il percorso ÌNIN è un nuovo accesso ai processi cognitivi …”      “...una esplorazione transdisciplinare senza pari ... – una visione coerente con la concezione sistemica della vita ...”
Fritjof Capra
Cos'è ÌNIN ? - Origine & Outcome

Nella cultura della complessità, dove tutte le interrelazioni sono interconnesse, oggi emerge:
quello che esiste è informato da una coscienza manifesta in tutto, in tutti.
Il nostro respiro non è ‘altro’ dal respiro della Vita.
Il ritmo cardiaco è Intelligenza della Vita, la sua sinfonia di informazione lo sta generando
Dall’oceano calmo emergono onde. Dal silenzio nascono le note. La logica tace:
intuizioni appaiono, onde di coerenza si manifestano. Nuova creazione.


• Com’è che la ruota o il computer non esistevano, e poi sono arrivati?
• Come nasce in noi un’idea geniale, un progetto eccellente che ancora non c’è?
• Come avviene che quello che non c’è viene alla luce, e ad un tratto diventa quello che c’è?
• Come emergono in noi risposte coerenti con domande e necessità emergenti vitali, quotidiane, ecologiche?

A queste domande ha risposto l’INtelligenza della Vita, e la sua sinfonia di informazione, nella quale siamo immersi e di cui siamo fatti. Quell’INtelligenza che informa l’evolvere, e ingenera il respiro del mondo, che non è ‘altro’ dal nostro respiro.
Quell’intelligenza che orienta un Occhio e un vedere umano geniale: una INtelligenza INtuitiva, un INsight INtuitivo inesplorato,
- nonlocale (dove il qui-ora si espande oltre lo spaziotempo)
- e anà-logico (oltre il pensare logico).
Dove l’INtelligenza della Vita e l’INtelligenza INtuitiva umana sono apparse in sintonia, in onda: un’onda unica, dove la nostra INtelligenza INtuitiva è costantemente rigenerata ed informata dall’INtelligenza della Vita, là è emersa una parola nuova: ÌNIN.
ÌN~IN, una risonanza in sè: una esperienza da esplorare. ÌNIN, con l’accento sulla prima Ì

I processi ÌNIN portano nelle relazioni personali e professionali quotidiane l’esperienza • di Qualità INtuitive umane innate, inesplorate, geniali • di un immenso potenziale inesplorato di input evolutivi coerenti con le esigenze e imprevedibilità emergenti. • Insieme a una eccellente energia creativa: che ingenera azioni quotidiane che non ci chiedono energia, ma ce la offrono.

Nella prospettiva di una trasformazione evolutiva vitale e umana della rete culturale globale, ho varato i Progetti ININ e i Programmi di Formazione ININ EDU, con la missione di promuovere la capacità collettiva di generare valori condivisi nella complessità della nostra realtà, mediante lo sviluppo di un inesplorato INsight INtuitivo e Apprendimento intuitivo.
I Progetti ÌNIN portano a sperimentare un conoscere che è sintonia, compartecipazione, coerenza. Un apprendere e una competenza che induce responsabilità naturale quale ‘leadership e conduzione quotidiana’ coerente. Una porta senza porta che inizia dalla ri-scoperta del nostro umano e più profondo senso di vita. Di apertura, di fiducia.
Dove abbiamo molte lingue native ma un solo unico linguaggio umano.
Verso un nuovo coabitare la terra, verso una civiltà della sintonia, della sinfonia.

Signature of Anna Bacchia





Partners dei Progetti ÌNIN

World Peace Forum Schengen Peace Foundation Leonardo - ISAST Goi Peace Foundation Club of Budapest The Laszlo Institute of New Paradigm Research Ars Aevi Interkultur Choral Competitions International Foundation for Choral Music


Comitato Scientifico Artistico

I Progetti ÌNIN sono supportati da un Comitato Scientifico Artistico formato di Scienziati ed Artisti di fama mondiale:
Ervin Laszlo, Fritjof Capra, Hiroo Saionji, Masami Saionji, Leon Lederman, Comitato Scientifico Artistico dei Progetti ÌNIN, Mario Brunello, Vladimir Ashkenazy, Franco Ambrosetti, Enrica Bacchia, Marco Bersanelli, Rachelle Ferrell, Davide Fiscaletti, Stephen Kovacevic, Alberto Longhi, The Yellow Character of Slava's Snow Show

Comitato Scientifico Artistico dei Progetti ÌNIN



 
This website is run by Vocal Sound - Bacchia Studio Cultural Association | Disclaimer & Privacy Policy
© Anna Bacchia 2019 - All rights reserved